Mobili per ufficio, Scrivanie e tavoli riunione

 

 

ALTAGAMMA

La storia di Estel è cultura dell'arredo e del design, passione per i materiali e innato talento progettuale. Da questa vocazione, che ha traghettato l'Azienda verso il successo internazionale, nasce un dinamico laboratorio delle idee, che raccoglie sotto un'unico pensiero la valenza di progettisti e artigiani, maestri ebanisti e qualificati designer, mossi dal desiderio di interpretare e rinnovare l'habitat dedicato all'uomo e al suo lavoro. Altagamma è sintesi concreta di questo impegno, ripagato dalla bellezza di una collezione unica. Concepito come vero e proprio sistema d'arredo, Altagamma è un programma modulare che interpreta con gusto, funzionalità e forte impatto estetico le esigenze del manager evoluto, attento alle tendenze del design e ai rapidi sviluppi delle tecnologie informatiche. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

ATENEO

Purezza architettonica e forte coesione tra materiali diversi: sono le impronte che rivelano la personalità della collezione Ateneo. Acciaio, ciliegio americano e cristallo, accostati con sapiente equilibrio, generano una perfetta sintesi tra funzionalità e design, tra eleganza e tecnologia. Il razionalismo alla Bauhaus, riletto in chiave minimalista, approda ad un'armonia stilistica fatta di segni tracciati con delicatezza, spessori impercettibili, materiali caldi e freddi che abitano lo spazio insieme a frammenti di alta tecnologia. Il wenge sposa il cristallo, l'acciaio e l'alluminio, in una composizione che dichiara l'autorevolezza del linguaggio imprenditoriale. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

RIALTO

L'arredo contemporaneo riscopre le proporzioni dell'arte classica. Forme senza tempo escono perfette dalla matita del designer, per trasformarsi immediatamente in simboli della modernità, dettagli nitidi e materici che sostengono sfiorando, trasmettono solidità con la leggerezza di un segno. Ogni accessorio, ogni elemento d'arredo, offre il massimo del rigore, del piacere estetico, del comfort e della funzionalità. Dai ripiani di servizio al modesty panel in alluminio, dall'elettrificazione interna allo scrittoio con inserto in pelle, tutto concorre alla costruzione di un ambiente che parla di comunicazione, interattività, efficienza. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

ASTERISCO

La linea retta come archetipo dell'architettura, del movimento in avanti, metafora del volo e del progresso umano. Asterisco è tutto questo: segno preciso e rigoroso tra due punti; da cui si origina una struttura di progetto d'arredo in continua evoluzione, che genera idee, soluzioni, modi di lavorare e di vivere nell'articolato ambiente dell?ufficio contemporaneo. Dall'operativo ad alta valenza tecnologica al direzionale di prestigio, Asterisco interpreta la forte richiesta di razionalità dell'ufficio moderno grazie ad un design lineare, essenziale, rigoroso. L'elemento di sostegno, composto da gambe e traverso in tubolare metallico a sezione quadrata, firma il concept del programma, ed assicura al sistema d'arredo robustezza, rapidità di montaggio, flessibilità. _________________________________________________________________________________________________

 

   
 

 

EVOLUTION

Il "concept" di Evolution prende origine dalla felice intuizione che determinò il successo del sistema E-2001: il piano a sbalzo, sostenuto da una gamba a mensola condivisa e da uno stangone centrale strutturale. Questa architettura garantisce un'elevatissima flessibilità compositiva, l'opportunità di sviluppare l'arredo lungo l'asse orizzontale e verticale, un significativo recupero dello spazio ufficio, che si traduce immediatamente in risparmio economico. La colonna strutturale e lo stangone vengono riproposti per creare la base dei tavoli direzionali, caratterizzati da audaci accostamenti di finiture e materiali. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

ARCOTECH

A metà strada tra pubblico e domestico, l'ufficio contemporaneo riscopre l'inclinazione all'estetica e alla personalizzazione senza rinunciare ai plus tecnologici e agli ausili ergonomici introdotti dalla progettazione e dalla ricerca. Arcotech, semidirezionale dalla spiccata valenza operativa, nasce da un elemento estetico, la gamba in metallo a fusto conico curvato, si sviluppa in una vasta serie di postazioni singole e multiple, lineari e raggruppate, fino alle sale polivalenti condivise ed agli ambienti riunione d'alta classe. Senza mai trasgredire a questa regola: assicurare alle persone che svolge lavoro d'ufficio un elevato comfort psicofisico. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

SIMPLE WORK

Facility manager e space planner si trovano spesso ad un bivio, ad un punto in cui lavoro mobile e lavoro stanziale sembrano entrare in conflitto. Ci sono attività che richiedono arredi adatti agli spostamenti interni, ai team work e agli incontri spot organizzati in corridoio, e c'è il lavoro che necessita di workstations tecnologicamente avanzate, connesse al mondo dell'informazione ma dotate di privacy elevata e comfort psicofisico adeguato alla concentrazione e alle occupazioni individuali. C'è inoltre l'opportunità di coniugare i vantaggi dei panel system, che prevedono lo sviluppo verticale delle postazioni grazie a pannelli schermo e a pannelli attrezzati, e i tradizionali desk system, utilizzati per ottimizzare le superfici orizzontali, sfruttando la condivisione degli elementi strutturali. Simple Work elabora, per questo universo complesso, una sintesi progettuale che si concretizza in una forte qualificazione dello spazio del lavoro. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

NIEMEYER

La ripresa d'impegno da parte di Niemeyer sul tema del design viene a rendersi disponibile alla manipolazione complessa di materiali nuovi e molteplici: le varianti di acciaio per le raffinatissime basi dei tavoli; di cristallo e legno pregiato per i piani. Le varianti di tavoli con gli elementi di completamento, segnano una svolta e un singolare arricchimento rispetto alla precedente concezione nemeyeriana del design: sia nel constatato ulteriore allargarsi della scelta e dell'uso dei materiali, che agganciano l'acciaio, il cristallo, il legno pregiato, sia nella plastica eleganza della risoluzione stilistica. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

P46

Il sistema operativo P46 è ideale per un ambiente creativo e moderno grazie all'armonia delle forme, alla possibilità di regolare in altezza il piano di lavoro e di scegliere tra composizioni singole e multiple. Le scrivanie hanno una struttura portante in tecnopolimero caricato a fibre e stampato ad iniezione. I piani sono in nobilitato, in essenza o laccati in varie finiture. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

P04

Il sistema di tavoli P04 rappresenta un felice connubio tra tradizione e innovazione. La struttura portante evoca gli archetipi dell'architettura mentre le superfici orizzontali dei piani sono estremamente funzionali e possono essere affiancate, e con i cassetti portaoggetti il piano scrivania è incredibilmente ordinato: un posto per ogni cosa, ogni cosa al suo posto. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

P80

Il sistema operativo P80 si riconosce dai contenitori portanti e dalla gamba pannellata. É la corretta risposta all'esigenza di "concentrare" il lavoro. La linea di scrivanie è completata da contenitori guardaroba e d'archiviazione personale: la soluzione giusta per ottimizzare la logistica dell'ufficio. E poi l'altezza del piano di lavoro è regolabile. _________________________________________________________________________________________________

   
 

 

ASSIST

È un elegante e funzionale sistema di elementi di servizio che aiuta e completa i posti di lavoro, sia nella soluzione singola sia nella versione a bench, indipendentemente dalla tipologia di gambe usate. Il risultato della ricerca è un sistema d’arredo che crea uno spazio di lavoro non convenzionale e un panorama accattivante. Una leggera struttura di alluminio funge da telaio portante sul quale si possono aggiungere soluzioni di chiusura e agganci per il supporto dei piani di lavoro. La flessibilità del progetto permette di completare forma e chiusura in base ai bisogni individuali dell’utente in combinazioni che si sviluppano su diverse altezze modulari e su quattro lunghezze. Cassetti, classificatori, ante scorrevoli costituiscono valide alternative di personalizzazione del posto di lavoro.

Il telaio portante può accogliere anche il cablaggio da terra fino al livello del piano di lavoro. In funzione del tipo di aggancio dei piani, il sistema offre due diverse soluzioni di accesso ai cavi, una a livello e una sotto il piano scrivania.
_________________________________________________________________________________________________

   
 

 

PX60

PX60 è un sistema di scrivanie direzionali dalla preziosa memoria storica, ricca e ricercata nel dettaglio, esaltata dal design classico e dall’uso del legno lavorato artigianalmente. La serie è composta da soluzioni per il posto manageriale con base pannellata. Tutte le soluzioni sono contraddistinte dal caratteristico bordo sagomato e dall’ elegante cornice in legno della gamba. Le finiture in essenza, trasversali a tutto il sistema, si combinano con la possibilità di laccare la specchiatura della gamba pannellata. Completano la scelta gli inserti in pelle nella parte centrale della scrivania.

Una comoda apertura sul piano, con l’uscita dei cavi lateralmente, facilità l’accesso al cablaggio che dalla gamba arriva nella vaschetta sotto piano.
I mobili di servizio laterali arricchiscono l’offerta con cassetti e vani agibili integrandosi perfettamente a livello funzionale e di forma.

_________________________________________________________________________________________________

   
 

 

PX08

PX08 è una collezione di tavoli riunione piacevoli nella loro semplicità, eleganti, efficienti e rappresentativi.

La forte personalità del design coglie nelle forme semplici una preziosità arricchita dalla scelta delle finiture del piano. Diverse essenze nella versione opaca o lucida e il vetro nella versione trasparente o smaltato nero rappresentano valide alternative nella composizione stilistica del piano. Il basamento è caratterizzato da un telaio portante in acciaio che con l’originale forma a Y consente un utilizzo comodo di tutti i lati del piano da riunione. Un funzionale sportellino in finitura del piano consente un facile accesso alle reti elettrica, telefonica ed informatica. Il cablaggio e la raccolta dei cavi sono possibili grazie ad una vaschetta sotto piano che li contiene e ne permette la fuoriuscita all’occorrenza.

Le diverse forme, rettangolare quadrato e rotondo, e disponibilità dimensionali, la funzionalità, i materiali, il design pulito, fanno di PX08 un programma che si adatta alle moderne tendenze del mondo del lavoro.

_________________________________________________________________________________________________

   
 

 

DECK

“L’obiettivo di Deck, sistema di arredamento direzionale, è quello di un utilizzo totalmente trasversale tra lavoro e vita.

Con un’accurata combinazione di pelle, legno e metallo, definiamo le differenti aree di utilizzo come guardare, organizzare, esporre, lavorare e ricevere. Volumi importanti sembrano flottare sopra una leggera base in metallo come un ponte di collegamento. L’insieme dei pieni e le linee orizzontali contribuiscono a creare una combinazione equilibrata di solidità e leggerezza. Allo stesso tempo, cerchiamo un leitmotiv che non deriva dalla semplice ripetizione degli elementi, ma dall’idea di identificare ogni elemento della famiglia come un oggetto equilibrato e bello: l’asimmetria si trasforma in un segno chiave che appare in ognuno dei mobili della collezione.

Con questo progetto abbiamo rotto la forma curva, inserendo l’asimmetria come elemento che libera l’ambiente di lavoro dalla monotonia.”

_________________________________________________________________________________________________

 

 

 

© 2001-2015 Emporio degli Armadi Torino, Piemonte, Italia - P.IVA 07107620010 - Tutti i diritti riservati  | by Progetti Web